Booking.com
 

 

 

 

Turismo accessibile

 

 

 

Home | Cosa vedere | Archeologia | Scheda dettagliata

Cosa vedere

print

Siracusa

Grotta dei Cordari

Una grotta dalle bellissime sfumature policrome.

Così detta perchè qui, a partire dal XVII° secolo, alcuni artigiani lavoravano la canapa e producevano corde di ogni tipo, favoriti dalla naturale umidità (la tradizione si è estinta solo pochi decenni fa).Di amplissime proporzioni, con una successione di pareti e di spazi, dalla volta sorretta da alti pilastri rocciosi, questa grotta è sicuramente la più suggestiva della Latomia del Paradiso. Questi effetti vengono maggiormente esaltati quando il fondo è coperto di acque meteoriche o di falda che provengono da infiltrazioni della volta. Notevoli e distintissimi sono i segni dell'estrazione della pietra, sulle pareti e sui soffitti si osserva la successione dei piani di stacco dei blocchi asportati dal banco roccioso. Segue verso est la grotta del Salnitro la cui imboccatura è in parte coperta da un gigantesco masso crollato dalla volta, sul quale sono visibili, in forma quasi di gradinate, i piani di stacco dei blochi calcarei.

 

 

Per orari, tariffe e informazioni, vedi scheda del Parco Archeologico della Neapolis

 

Indirizzo: Via Paradiso, 14 - 96100 Siracusa
Coordinate: N 37.076643 - E 15.276513

 

Immagini relative a questa scheda

 

Chiedi maggiori informazioni su: Grotta dei Cordari
 

Cosa altro vedere a Siracusa
 

  
  
 

Eventi | Siracusa

23/09/2018

Il treno del Cerasuolo e dell'ulivo

Treni storici del gusto: Siracusa-Comico-Donnafugata

 

 
Siracusa Turismo App

Porta Siracusa sempre con te nel tuo smartphone